I nostri corsi

MODIFICAZIONI DEI PROFILI DEI TESSUTI MOLLI SU DENTI NATURALI E IMPIANTI: POSSIBILITA' PROTESICHE E POSSIBILITA' CHIRURGICHE

DR. IGNAZIO LOI DR. ROBERTO ABUNDO

LUNEDì 3 GIUGNO 2019

L' estetica rappresenta oggi una delle principali richieste da parte del paziente. Uno degli elementi determinanti in tal senso è legato alla possibilità di modificare i profili dei tessuti molli in maniera tale da ripristinare un aspetto armonico del sorriso.

Nel corso della giornata verranno illustrate le procedure protesiche e chirurgiche che permettono di conseguire tale armonizzazione dei profili mucosi sui denti naturali quanto sugli impianti.

Visualizza

CORSO BASE DI CHIRURGIA PARODONTALE

Dott. Michele Perelli

TORINO, 8-9 MARZO 2019

Orario:9.00 - 17.30

Abstract

Il corso base di chirurgia parodontale finalizzata alla protesi tratterà la diagnosi delle problematiche e l'approccio chirurgico da adottare nella gestione quotidiana del paziente conservativo-protesico.

In particolare verranno esaminate le più frequenti situazioni cliniche che dobbiamo affrontare: recessioni gengivali, carie apicale al margine gengivale, selle edentule e le relative tecniche chirurgiche per affrontarle. La discussione verrà integrata dalla visione di video chirurgici in modo da seguire step by step le diverse tecniche.

La II giornata sarà dedicata alle esercitazioni pratiche su mandibole di maiale. Verranno eseguite dai partecipanti le diverse chirurgie precedentemente descritte.

Visualizza

UN APPROCCIO RAZIONALE ALL'IMPLANTOLOGIA PER LA PRATICA QUOTIDIANA

ABSTRACT

Sempre più ampio è l'ambito di applicazione delle tecniche implantari nel trattamento dei vari edentulismi. Anche nel quotidiano le esigenze estetiche sono in crescita e così anche la necessità di risoluzione di casi con atrofia ossea in aree destinate all'inserimento di impianti.

In qualsiasi scenario clinico è peraltro fondamentale che l'Odontoiatra possieda chiarezza di idee e capacità di eseguire procedure semplificate e riproducibili affinchè più alta possibile sia la percentuale di successo di tali trattamenti implanto-protesici sempre eseguiti in condizioni che limitano al massimo le possibili complicanze ed insuccessi.

OBIETTIVO

L'obiettivo del presente corso è fornire al partecipante le nozioni teoriche e le conoscenze pratiche finalizzate a una gestione implanto-protesica ottimale dei casi clinici nell'attività quotidiana, comprese quelle situazioni che prevedono chirurgia rigenerativa e quelle dove un risultato estetico di eccellenza sia imprenscindibile. Il corso mira inoltre ad offrire le risorse necessarie per affrontare eventuali insuccessi ed eventuali complicanze, costituite in primis dalle periimplantiti.

Visualizza

UN MODERNO APPROCCIO ALLA PARODONTOLOGIA NELLO STUDIO ODONTOIATRICO

Dr.Giuseppe Corrente- Dr.Roberto Abundo

15 - 16 Marzo 2019

12 -13 Aprile 2019

10 -11 Maggio 2019

28 - 29 Giugno 2019


Negli ultimi anni la ricerca scientifica ha portato al raggiungimento di traguardi che erano considerati irraggiungibili in campo clinico parodontale. Tuttavia tali progressi hanno spesso creato un solco netto tra i super specialisti e i praticanti l'Odontoiatria generale. Convinti del fatto che le tecniche e i concetti più avanzati possano e debbano portare vantaggi anche a coloro che ogni giorno si confrontano con una serie di problematiche cliniche,si è cercato di improntare questo corso sulla praticità e sull'applicabilità effettiva,pur mantenendo tali aspetti fondati su rigorose basi scientifiche, nel mettere a confronto le procedure più classiche con quelle più innovative che possano risultare utili nell'attività quotidiana.

Visualizza

L'EVOLUZIONE DELLE TECNICHE DI RIALZO DEL SENO MASCELLARE PER VIA CRESTALE

DR. G. CORRENTE - DR. M. PERELLI

TORINO, SABATO 30 MARZO 2019

ORARIO 9:00/16:00

ABSTRACT

Una delle principali e più frequenti sfide dell'attuale implantologia è costituita dall'inserimento di impianti in zone posteriori del mascellare superiore dove la pneumatizzazione - primaria o secondaria - del seno mascellare limita la disponibilità ossea verticale complessiva da utilizzare per il riposizionamento degli impianti stessi. Nell'ottica di minimizzare l'invasività chirurgica pur mantenendo elevata la predicibilità di successo, negli ultimi anni l'approccio chirurgico al seno per via laterale è stato sostituito da quello crestale, con varie proposte di protocollo con tecniche manuali o meccaniche. Nell'ambito del corso, attraverso LIVE SURGERY ed esercitazioni pratiche, verrà insegnata, step by step, una tecnica chirurgica di rialzo del seno per via crestale con sistema a motore, utile per elevazioni anche di grande entità in condizioni di massima sicurezza e di assoluta riproducibilità di risultati anche nelle mani del non super-specialista.

OBBIETTIVO

Scopo del corso è quello di fornire ai partecipanti le conoscenze delle tecniche chirurgiche per poter praticare presso il loro studio il rialzo del seno mascellare per via crestale applicando tecniche e materiali di ultima generazione.

Visualizza